Come comprare la pubblicità su ILU
visita la pagina ufficiale
InLiberaUscita

Omicidio Micieli, oggi l’autopsia sul corpo del 62enne

veranoSarà effettuata oggi, nell’obitorio di piazzale del Verano a Roma, l’autopsia sul corpo di Aldo Micieli, il 62enne di Nettuno massacrato di botte lo scorso 6 novembre sul lungomare di Tor San Lorenzo alla periferia di Ardea, e morto all’ospedale. Il medico legale incaricato dalla Procura della Repubblica di Roma, dovrà fare chiarezza sulle cause della morte dell’uomo. Dell’omicidio è ritenuto responsabile Ahmed Es Sahhal 32 anni di origine marocchina ed ex compagno della donna che poco prima del brutale pestaggio era in compagnia di Miceli, nelle vicinanze del Consorzio La Sbarra. Il suo fermo riguarda le ipotesi di: omicidio, rapina, atti persecutori e lesioni personali gravissime. Le ipotesi di reato di concorso in omicidio premeditato aggravato da futili motivi per rapina aggravata sono contestate anche a Senhaid Sejdovic, un 37enne di origine bosniaca che, stando a quanto ripreso dalle telecamere del supermercato Simply di Tor San Lorenzo e dai messaggi del telefonino del marocchino, avrebbe preso parte all’aggressione.

Condividi questo articolo:

Share to Google Buzz
Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki
Share to Yandex

Articoli Correlati:

Roma: la metro A va in ferie per tutto il mese di agosto
Nettuno - Chiavetta sull'Area metropolitana: "Ha vinto lo strapotere di Roma"
Servono farmaci per la piccola Eya, appello della Piccola Nazareth
Polizia locale, Fdi-An chiede i rinforzi a Lavinio e Lido dei Pini
Anzio- Lei lo lascia, lui la perseguita. Arrestato 24enne
"Politiche arroganti e illogiche". La lettera di dimissioni della Cafà

avatar Scritto da il nov 13 2017. Registrato sotto Cronaca, Prima Pagina. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. I commenti sono terminati ma puoi seguirli dal tuo proprio sito.

Commenti terminati

Galleria fotografica

Accedi | webmaster