Come comprare la pubblicità su ILU
visita la pagina ufficiale
InLiberaUscita

Nettuno. Rievocando la nostra storia, il programma completo

locandina-2

clicca sull'immagine per leggere il programma

clicca sull’immagine per leggere il programma

L’Associazione culturale “La Stella del Mare” vi invita a vivere una bella rievocazione storica che parla del nostro territorio, delle nostre tradizioni, della nostra gente unita da un sentire comune: quel rapporto d’amore millenario tra i nettunesi e la Madonna delle Grazie. L’approdo della statua lignea della Madonna è un evento realmente accaduto, e la statua custodita nella navata centrale del Santuario è proprio quella originale del 1550.

Sabato 29 e domenica 30 aprile, la città di Nettuno tornerà indietro nel tempo, agli antichi fasti rinascimentali, tra i magnifici costumi delle dame e dei cavalieri, i mercati, gli artigiani, gli artisti, gli spettacoli itineranti per le piazze del centro storico.

Un ricco corteo si snoderà sul lungomare e andrà ad accogliere la statua sull’arenile antistante il Santuario. La soprano Jenny Bramato con l’Ave Maria, la Corale di Nettuno con canti della nostra tradizione dedicati alla Madonna, sottolineeranno il momento solenne, rinnovando ancora una volta quel rapporto d’amore secolare che unisce la Madonna delle Grazie ai nettunesi.

 

Condividi questo articolo:

Share to Google Buzz
Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki
Share to Yandex

Articoli Correlati:

60 chili di pesce sotto sequestro tra Anzio e Nettuno
Palozzi: "Si chiude legislatura imbarazzante, nuova fase per Forza Italia"
Estate 2017, il Comune di Nettuno a caccia di location per gli spettacoli
Nettunia's Got Talent, al via il concorso rivolto ai giovani talenti
Al Forte 50 anni di pittura del maestro Romualdo Corrado
Nettuno. La buca è chiusa, ora il confronto pubblico sul futuro del parcheggione

avatar Scritto da il apr 19 2017. Registrato sotto Eventi, Prima Pagina. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati

Galleria fotografica

Accedi | webmaster