Come comprare la pubblicità su ILU
visita la pagina ufficiale
InLiberaUscita

Anzio- La musica si esprime in biblioteca, lezione concerto del maestro Galluzzi

foto8La musica si esprime in Biblioteca. “La giusta location per far incontrare arte, cultura e musica”. Questa è certamente la frase che meglio esprime l’esperienza vissuta la mattinata di sabato 27 maggio alla Biblioteca
Comunale Multimediale Chris Cappell, durante la Lezione-Concerto del M° Giuseppe Galluzzi, insegnante di percussioni al Liceo Musicale dello stesso Istituto. Un folto ed eterogeneo pubblico ha apprezzato il talento degli artisti, alunni, ex alunni del Liceo Chris Cappell e docenti, che si sono esibiti con grande professionalità sotto la guida del loro appassionato docente il quale, al termine dell’esibizione, ha voluto ringraziare i presenti per l’attiva partecipazione dimostrata. L’intento della Biblioteca è quello di far sì che possano ripetersi nel tempo eventi come questi, che riescano a diffondere l’idea che la musica è un’ arte che abbraccia anche il campo letterario e che spesso alcuni dei testi musicali che hanno fatto la storia, sono partiti proprio dalle grandi correnti letterarie dell’ 800 e 900. E’ bene perciò che le nuove generazioni apprendano questo concetto ed abbraccino l’idea di Biblioteca, sì come luogo di studio, ma anche come luogo di aggregazione e fulcro di idee ed ispirazione per «creare».

Condividi questo articolo:

Share to Google Buzz
Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki
Share to Yandex

Articoli Correlati:

Nettuno- Seminario gratuito per le imprese del territorio, al via le prenotazioni
A bordo di uno scooter lo rapinano di due valigette di gioielli
Anzio- Parcheggi, scatta aumento a 1 euro l’ora
Albero caduto, è di Anzio la famiglia colpita dalla tragedia
Al comando della caserma di Anzio arriva il generale Ceravolo
Ordine pubblico, rinnovata a Nettuno l'ordinanza del Daspo Urbano

avatar Scritto da il mag 30 2017. Registrato sotto Eventi, Prima Pagina. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati

Galleria fotografica

Accedi | webmaster