Come comprare la pubblicità su ILU
visita la pagina ufficiale

Anzio- Consegnate le prime firme per la tutela e la valorizzazione della spiaggia delle Grotte Di Nerone

Consegnata la prima tranche di firme in Comune e sollecitati adempimenti all’ordine del giorno votato dal Consiglio Comunale all’unanimità. 41 sono i fogli zeppi di firme consegnati al comune e indirizzati, tra gli altri, al Sindaco Bruschini. “Vogliamo fatti non parole. Per ora i fatti sono i crolli e un impatto paesaggistico notevole del molo realizzato SUL Terzo” dicono gli esponenti del comitato.

La Villa Imperiale di Anzio rappresenta un patrimonio storico archeologico di straordinario interesse e valore e necessita di immediate azioni tese alla preservazione dei ruderi sia rispetto al rischio di crolli e danneggiamenti dovuti alle intemperie ed alla scarsa manutenzione, sia rispetto ad azioni di tipo vandalico;  il tratto di spiaggia denominata “Grotte di Nerone” frontestante i ruderi della Villa Imperiale è ricorrentemente oggetto di atti che sfregiano uno degli ambienti di maggiore pregio paesaggistico di Anzio con l’abbandono di immondizia di ogni genere e la costante violazione dei divieti che dovrebbero tutelare gli attigui resti della Villa Imperiale consegnati cosi all’abbandono e sottratti alla corretta valorizzazione e fruizione turistica e culturale.

Condividi questo articolo:

Share to Google Buzz
Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki
Share to Yandex

avatar Scritto da il Nov 5 2013. Registrato sotto Politica, Prima Pagina. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati

Galleria fotografica

Accedi | webmaster