Come comprare la pubblicità su ILU
visita la pagina ufficiale
InLiberaUscita

Su “Ossigeno per l’Informazione” si parla di noi

Nel notiziario odierno di “Ossigeno per l’Informazione” si parla di In Libera Uscita. Ecco l’articolo pubblicato oggi dall’Osservatorio che si occupa di giornalisti minacciati in Italia (http://notiziario.ossigeno.info/2016/05/nettuno-cronista-fa-unanalisi-politica-candidato-la-diffida-69822/)

NETTUNO. CRONISTA FA UN’ANALISI POLITICA. CANDIDATO LA DIFFIDA
Il politico ha chiesto le scuse a Roberta Sciamanna, pena un’azione legale. La giornalista ha pubblicato su Inliberauscita un articolo in vista del voto del 5 giugno

ImmagineIl 19 maggio 2016 Mario Marcellini, candidato alle elezioni comunali di Nettuno del prossimo 5 giugno, ha inviato una diffida a Valerio Pizziconi, a Claudio Pelagallo e a Roberta Sciamanna rispettivamente proprietario, direttore e redattore capo del periodico online Inliberauscita, per un articolo del 18 maggio. Nel testo, intitolato ‘Elezioni, sbarcano a Nettuno cambiando casacca‘, Sciamanna analizza la situazione politica in vista del voto. Ma per Marcellini, nominato nell’articolo, “è palese ed evidente il contenuto diffamatorio” nei suoi confronti, così come “palese” è l’intento di screditare la sua attività politica.

Il politico contesta in particolare l’espressione “cambio di casacca” e chiede le scuse pubbliche, in mancanza delle quali – annuncia – adirà le vie legali. Roberta Sciamanna ha dichiarato a Ossigeno: “Si tratta soltanto di un pezzo di ‘colore’ per indicare l’assetto politico. E’ una situazione stremante e ogni qualvolta scrivo un articolo mi arrivano telefonate, pressioni e annunci di querele. Non abbiamo intenzione di chiedere scusa perché non abbiamo scritto nulla di diffamante”.

La giornalista ha spiegato che Marcellini, nel 2008, era candidato ad Anzio in quota Pd; in questa tornata elettorale appare tra i candidati a Nettuno con una lista civica. Da qui, il titolo dell’articolo.

Nella diffida, il politico annuncia l’intenzione di chiedere al proprietario, al direttore e alla giornalista un risarcimento del danno, senza escludere iniziative giudiziarie anche di natura penale. Marcellini ha poi ribadito la stessa intenzione anche su Facebook.

 

Condividi questo articolo:

Share to Google Buzz
Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki
Share to Yandex

Articoli Correlati:

Porto, Capo d’Anzio al fallimento. Corsa contro il tempo
"Nonni su internet", al via il corso alla scuola Castellani di Nettuno
Anzio- Cittadini fai da te, bonificato il parco di viale Roma
Sabato ad Anzio una tappa del campionato italiano di Beach Rugby
Natale in via Romana, dai commercianti un mare di iniziative per le feste
Cena di Natale con Spiragli di Luce, aspettando il trofeo Città di Nettuno

avatar Scritto da il mag 23 2016. Registrato sotto Politica, Prima Pagina. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

Galleria fotografica

Accedi | webmaster