Come comprare la pubblicità su ILU
visita la pagina ufficiale
InLiberaUscita

Nasce il Coordinamento Art.1-MPD Anzio Nettuno per ridare slancio alla sinistra

10325167_573890709447179_5578805598988269518_nNasce “ IL COORDINAMENTO Art.1-MDP” per ridare slancio alle forze di sinistra sul litorale sud di Roma.
“La necessità di un nuovo soggetto politico – spiegano i referenti Giuseppe Polverini, Enzo Toselli – che raccolga le migliori energie e articolazioni della sinistra italiana ha avuto una prima risposta domenica 3 dicembre con la presentazione a Roma di “LIBERI E UGUALI”.
Tale risultato è il frutto di un lavoro di integrazione e avanzamento delle istanze democratiche e progressiste nel campo politico, sociale, dei diritti civili , dell’economia che ha l’ambizione di andare oltre i tradizionali recinti della sinistra storica .
Il PD ha stravolto tali istanze, con la demolizione continuata dei principi per cui era nato , scimmiottando pratiche politiche di destra e producendo così una mutazione dell’identità stessa del partito, ridotto sempre più ad un comitato elettorale del suo segretario .
Per questi motivi molti compagni e compagne hanno abbandonato il PD che non riconoscevano più come casa propria, alcuni con atti ufficiali, ma molti silenziosamente imboccando la strada del disimpegno politico .
La costituzione di Art.1-MPD sta rimettendo in campo ,fuori da PD, tanti militanti vecchi e nuovi che non vogliono arrendersi alla deriva populista della destra imitata dal quel partito .
Anche localmente i militanti che hanno abbandonato il PD, ricercando anche nuove adesioni, hanno dato vita ad un coordinamento con l’obiettivo di organizzarne la presenza nel litorale a sud di Roma.
Sarà un percorso difficile, stante anche la situazione di sostanziale inagibilità politica per le forze della sinistra dovuta alla degenerazione del tessuto sociale, politico, democratico ( vedi i recenti interventi della Magistratura su Anzio ), ma potrà rappresentare una importante novità sulla strada della ricostruzione di una casa comune per quanti localmente si sono battuti in questi ultimi anni in difesa dei beni comuni, del territorio, della salute, della legalità.
In tal senso Art.1-MDP intende definire anche localmente una intesa , peraltro già delineata negli obiettivi politici, con tutte le forze che a livello nazionale hanno dato vita a “LIBERI E UGUALI “.
Un unico soggetto che gestirà anche la campagna elettorale per le prossime elezioni amministrative nei vari aspetti politici e organizzativi.
Ci impegniamo fin d’ora ad organizzare eventi e iniziative perché attraverso il confronto con la città si possa avviare quell’opera di ricostruzione, innanzitutto morale e di identità, necessaria per Anzio”.

Condividi questo articolo:

Share to Google Buzz
Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki
Share to Yandex

Articoli Correlati:

Lettera aperta di un tifoso del Nettuno bc: "Il portatore sano di baseball"
Anzio - La Guardia di Finanza dissequestra la Giva
Principessa d’Italia, la finale del beauty contest a Nettuno
Alessio Romagnoli, il giovane giocatore di Nettuno è del Milan
Prc Anzio: "Grazie a chi ha votato no. Ripartiamo dalla Costituzione antifascista"
25 aprile festa della liberazione, le celebrazioni ad Anzio e Nettuno

avatar Scritto da il dic 6 2017. Registrato sotto Politica, Prima Pagina. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. I commenti sono terminati ma puoi seguirli dal tuo proprio sito.

Commenti terminati

Galleria fotografica

Accedi | webmaster