Come comprare la pubblicità su ILU
visita la pagina ufficiale
InLiberaUscita

Aprilia pattumiera di Roma. Il Sindaco Terra: “siamo contrari”

rifiuti-raggiI rifiuti di Roma andranno ad Aprilia. La sindaca grillina Virginia Raggi, decisa a salvare la Capitale. Ama, la municipalizzata che si occupa di Ambiente nella Capitale, ha firmato un contratto con Rida Ambiente, l’Azienda di via Valcamonica traversa di Via Nettuno-Velletri, per poter trattare nel suo impianto 40 mila tonnellate di rifiuti di Roma nel 2018. Il trattamento riguarda i rifiuti indifferenziati ed è su base annua. «L’accordo ha decorrenza immediata e rientra tra i normali conferimenti effettuati all’interno della Regione», spiega l’Ama. Dunque si allontana l’ipotesi del trattamento dei rifiuti in Abruzzo o Emilia Romagna.

Non è la prima volta che la Città di Aprilia, abbastanza efficiente dal punto di vista della gestione dei rifiuti, grazie ad una raccolta differenziata che ha superato il 70%, corre il serio rischio di pagare colpe non sue.

Contrario il Sindaco  di Aprilia Antonio Terra “L’Amministrazione Comunale è totalmente contraria a questa soluzione che, tra l’altro, mette in luce per l’ennesima volta l’incapacità politica ventennale di programmare e realizzare impianti per la gestione dei rifiuti nel contesto della Città Metropolitana, finendo con lo scaricare le proprie inefficienze sugli altri. Troppo facile fare queste scelte con la scusa dell’emergenza o del rischio di una procedura d’infrazione da parte dell’Unione Europea. Ma questo è il rischio che si corre quando alla guida della macchina amministrativa ci sono dei dilettanti allo sbaraglio come quelli del Movimento Cinque Stelle, fenomeni a predicare bene e altrettanto disinvolti a razzolare male. Se Roma Capitale facesse il suo dovere in termini di raccolta differenziata, non dovremmo oggi con rammarico constatare che nonostante gli sforzi dei nostri concittadini compiuti in questi anni e gli ottimi risultati raggiunti, la Città di Aprilia rischia di pagare un importante scotto ambientale, e con essa tutti gli altri Comuni che si sono mossi per tempo per la gestione dei propri rifiuti e nel rispetto della salute e dell’igiene pubblica”.

 

 

Condividi questo articolo:

Share to Google Buzz
Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki
Share to Yandex

Articoli Correlati:

Aprilia- Roberto Mastrofini nuovo assessore alle finanze e affari generali
Lavori sulla Pontina, corsia chiusa al traffico in direzione Latina
La Città di Anzio in udienza dal Papa
Luci e ombre, al via a Nettuno i corsi di fotografia di Massimo Margagnoni
Ardea, in Comune moduli per raccolta firme proposta di legge legittima difesa
Contributi per fornitura gratuita o semigratuita libri di testo: domande fino al 21 dicembre

avatar Scritto da il gen 11 2018. Registrato sotto Politica, Prima Pagina. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. I commenti sono terminati ma puoi seguirli dal tuo proprio sito.

Commenti terminati

Galleria fotografica

Accedi | webmaster