Come comprare la pubblicità su ILU
visita la pagina ufficiale

Segnatevi questo nome: Taverna di Bacco. Più di una cena… un’esperienza dei sensi

La ricerca e la semplicità. L’innovazione e il rispetto della tradizione. E’ qui il segreto della Taverna di Bacco che a Nettuno, nella ricercata ed accogliente location di piazza del Mercato, offre ai clienti prima di tutto un’esperienza sensoriale. L’attività lanciata ad agosto 2015 da Gaetano e Lucia – fratello e sorella convinti che un modo migliore di mangiare non solo esista, ma faccia la differenza – nasce dalla grande passione per il cibo tramandata dalla famiglia, dalle mani di nonna Maria capace di trasformare anche il più semplice dei piatti in una prelibatezza, perché non c’è un passato da dimenticare, bensì da ri-valorizzare. Dare nuova luce al già noto, recuperando il gesto casalingo, in un viaggio alla scoperta del gusto che attende chi scelga di trascorrere una serata alla Taverna di Bacco, tra piatti e combinazioni originali e una cura per il cibo dai profumi e sapori eccezionali. Angoli ricavati nella pietra e giochi di luce trasformano il locale, finemente ristrutturato e arredato con gusto, in un ambiente ideale per dar vita ad una nuova consapevolezza. Caratteristica la veranda del locale che affaccia sulla centralissima piazza del Mercato, un paradiso gastronomico a pochi passi dal dio Nettuno, nel centro storico. Ai fornelli cuochi illustri.

“La nostra proposta nasce da una grande passione per il cibo e per il vino, quello di qualità – racconta Gaetano – Ad agosto del 2015 ho preso in gestione l’attività assieme a mia sorella, abbiamo rinnovato gli interni e puntato da subito ad un’offerta diversa Il cibo che si mangia qui da noi è quello che veniva servito a casa nostra. Nonna Maria e mio padre erano gli amanti della cucina. Da loro abbiamo ereditato il gusto per le cose buone, per la semplicità ma al tempo stesso abbiamo voluto portare la sperimentazione e l’innovazioni nei nostri piatti. Su sei portate, due sono opera di grande cucina e le restanti sono il frutto dalla nostra conoscenza e dalla tradizione familiare. Dai sapori con i quali siamo cresciuti parte la rivisitazione. Ci piace affrontare sapori sempre nuovi, accompagnati a vini non comuni. Il cibo deve essere espressione di un’emozione. Attraverso la tecnica e l’esperienza dei nostri chef proviamo ad esprimere, in un piatto, tutto ciò che la materia prima ci offre”.

Piatti dalle mille sfumature, tra terra e mare, che non conoscono la banalità. Attraverso sapori semplici ma intensi la cucina della Taverna di Bacco offre soprattutto piacevoli emozioni, in un continuo gioco di fantasia. La cucina è arte e cura del dettaglio, nelle cotture, nelle marinature, nei tagli e negli abbinamenti. I menu rispettano scrupolosamente la stagionalità, con la possibilità di scegliere tra quelli alla carta e i degustazione e non mancano le serate a tema, dedicata ad etichette di vino particolari. All’interno della taverna ne sono presenti ben 243, più di 2000 bottiglie provenienti da tutta Italia, da abbinare rigorosamente al tipo di portata proposta. Una ghiotta occasione è nel menu degustazione, che a soli 50 euro conduce il cliente attraverso un originale viaggio gastronomico, che vi lascerà senza parole. Segnatevi questo nome, la Taverna di Bacco è tra le realtà più interessanti della città del tridente.

(articolo pubblicitario)

 

Condividi questo articolo:

Share to Google Buzz
Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki
Share to Yandex

avatar Scritto da il Mag 7 2018. Registrato sotto Cucina, Prima Pagina, Rubriche. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. I commenti sono terminati ma puoi seguirli dal tuo proprio sito.

Commenti terminati

visita la pagina ufficiale

Galleria fotografica

visita la pagina ufficiale
Accedi | webmaster