Come comprare la pubblicità su ILU
visita la pagina ufficiale
InLiberaUscita

Che musica gira! Un flash dei segnali che ci arrivano dal mondo…

music-925398_960_720di Menuccia Nardi

In questi ultimi giorni segnali dal mondo ne abbiamo ricevuti come sempre moltissimi. Note spiacevoli ci arrivano purtroppo dalla California, dove il governatore ha dichiarato lo stato d’emergenza a causa degli incendi che stanno provocando morti e feriti (oltreché numerosi dispersi) e danni enormi al territorio (molte le infrastrutture danneggiate, ma anche gli edifici e le aziende vinicole (oltre 40 mila ettari di vigneti andati distrutti in un’area in cui si produce una buona parte del vino californiano). Dal punto di vista delle calamità naturali c’è da dire che negli ultimi mesi l’America non è stata risparmiata.

Una melodia tristissima suona anche dalla Namibia, dove la settimana scorsa sono morti oltre 100 esemplari di ippopotami, molto probabilmente a causa di un’epidemia di antrace. Le morti di questi animali si sommano agli esemplari uccisi dai bracconieri, che pare abbiano ormai preso di mira questi pachidermi per l’avorio dei loro denti. Perché ho scelto di citare questa notizia? Perché ogni tanto penso sia utile ricordare che non siamo soli su questo pianeta.

Ultime note, ma in questo caso più piacevoli, per Kazuo Ishiguro, scrittore di origine giapponese (anche se fin da bambino ha vissuto in Gran Bretagna) autore del celebre romanzo “Quel che resta del giorno”, con cui vinse il Broker Prize nel 1989 e di cui molti avranno visto la trasposizione cinematografica interpretata da Anthony Hopkins. A Kazuo Ishiguro va il premio Nobel per la letteratura 2017.

Condividi questo articolo:

Share to Google Buzz
Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki
Share to Yandex

Articoli Correlati:

Aprilia- Il Sindaco Terra ha incontrato le ginnaste di Aprilia in partenza per i campionati nazional...
Traversa di via della cannuccia da due settimane perdita d'acqua, Acqualatina se ne frega
Anzio- Una domenica a pranzo finisce in rissa, due arresti
Anzio- Il Meetup conferma la sfiducia. Tontini: "Fango da quattro frustrati"
Pontina: incidente mortale, muore centauro 40enne di Pomezia
Nettuno- Via Eolo: il belvedere per chi scende in spiaggia

avatar Scritto da il ott 12 2017. Registrato sotto Che musica gira!, Prima Pagina, Rubriche. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. I commenti sono terminati ma puoi seguirli dal tuo proprio sito.

Commenti terminati

Galleria fotografica

Accedi | webmaster