Come comprare la pubblicità su ILU
visita la pagina ufficiale
InLiberaUscita

Porte aperte all’Ic Anzio V. La scuola accoglie i futuri studenti

open-schoolQuest’anno, in occasione delle vacanze di dicembre, l’Istituto comprensivo Anzio V accoglierà futuri alunni, famiglie e tutto il pubblico del territorio per ben sette giorni.
La brillante idea dell’Open school nasce dalla volontà illuminata della Dirigente, la professoressa Grazia Di Ruocco, di creare uno spazio culturale per il territorio di Lavinio e Lido dei Pini, lasciando piena libertà espressiva agli alunni e ai docenti dei vari plessi. E ovviamente la partecipazione della popolazione scolastica dell’Anzio V è grande ed entusiasta.
Si comincia quindi con una mattinata di apertura contemporanea delle scuole Virgilio-Sirenetta alla Stazione di Lavinio e del plesso Leonardo Da Vinci nel quartiere Lido dei Pini. Docenti e ragazzi dell’istituto apriranno le porte di ogni aula trasformata in laboratorio vivente per la dimostrazione delle attività ludiche, didattiche e artistiche nelle quali sono costantemente impegnati dall’inizio dell’anno scolastico: realizzazioni di video sul bullismo, laboratori di lettura e scrittura, di lingua straniera e di CLIL, produzioni creative, open space di storia, classe virtuale, limlesson e e-book, attività di coding e presentazione del progetto blog, mostre espositive di strumenti musicali e progetti tecnici. Tutto questo sabato 16 dicembre dalle ore 9.00: futuri alunni, famiglie e tutta la cittadinanza sono invitati alla manifestazione Sirenetta, Leonardo e Virgilio in… laboratorio.
phoca_thumb_l_secondaria2Domenica 17 dicembre alle ore 17.00 l’Aula Verde del plesso Virgilio avrà il piacere, per il secondo anno consecutivo, di offrirsi alla maestosa melodia dei cori Laviniume Note discipinaridiretti dal Maestro Fabrizio Vestri, per un concerto di fine anno tra storia e musica con l’accompagnamento alla lettura degli alunni della 3°B della secondaria.
E poi Virgilio in…scena! Lunedì 18 alle 16.45 i ragazzi delle classi 1°F e 2°H delle docentiStilla e Bellobono si esibiranno in un doppio spettacolo: C’era una volta… la fiaba, per i primi, una narrazione magica alla scoperta del genere, e Decameron…la cornicetta, per i secondi, impegnati a rappresentare la grande opera di Boccaccio a modo loro.
Doppio appuntamento per martedì 19 dicembre. Nella mattinata sarà la volta di Leonardo in…teatro, con il Natale in allegria dei bambini dell’infanzia diretti dalla maestra Ferriero, mentre nel pomeriggio nella sala del plesso Virgilio gli alunni della secondaria si esibiranno in due concerti pluricuturali. I ragazzi delle classi 3°C, 3°D e 3°I, diretti dalla professoressa Masullo, apriranno l’evento con esibizioni strumentali e canore; a seguire gli alunni delle classi 1°A, 1°C e 1°D interpreteranno alcune meravigliose canzoni in lingua spagnola, guidati dalle professoresseD’Antona e Crupi.
E ancora Leonardo…in teatro nelle mattine di mercoledì 20 e giovedì 21 dicembre dalle ore 10.00 con il meraviglioso allestimento di Lo Schiaccianoci ad opera delle maestre Gadola e Morronee dei bambini dell’infanzia e della primaria del plesso Leonardo Da Vinci. Mentre nei pomeriggi tre eventi diversi si terranno nel plesso Virgilio. Mercoledì 20 l’Aula Verde ospiterà alle 15.00 lospettacolo di Natale dei bambini dell’infanzia della Sirenetta e dalle ore 16.45 l’interessante e utile corso tenuto dal professor Onori su disostruzione delle vie aeree (per il quale tutti i presenti riceveranno l’attestato di partecipazione) e rianimazione cardiopolmonare.Giovedì 21 alle ore 17.00 di nuovo magia teatrale con i docenti in scena: da un’idea della professoressa Casella, sarà realizzata una lettura scenica diNovecento di Alessandro Baricco, con l’accompagnamento al piano del professor Ciammella.
Per concluderela settimana, la palestra del Leonardo Da Vinci nella mattina di venerdì 22 dicembre presenterà lezioni dimostrative di basket a tutti i possibili futuri alunni iscritti.
La Dirigente Di Ruocco, i docenti, i bambini e i ragazzi dai 3 ai 13 anni e tutto lo staff di Istituto attendono a braccia aperte il pubblico del territorio, alunni, famiglie e chiunque altro fosse interessato a una magica kermesse pluriculturale all’Anzio V.

Condividi questo articolo:

Share to Google Buzz
Share to Google Plus
Share to LiveJournal
Share to MyWorld
Share to Odnoklassniki
Share to Yandex

Articoli Correlati:

Nettuno - Consiglio comunale, Ernesto Flamini contro tutti
Colto da infarto in crociera, salvato da Capitaneria di Anzio
“L’Arcobaleno differente”, l’Ic Ardea 1 educa alla cultura dei rifiuti
"Comune moroso, spiegato il mancato avvio delle isole ecologiche"
Permettetemi una riflessione... No, non mi rassegno...
Rapinatore seriale tra Anzio e Nettuno, arrestato da Carabinieri

avatar Scritto da il dic 13 2017. Registrato sotto Attualità, Prima Pagina. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. I commenti sono terminati ma puoi seguirli dal tuo proprio sito.

Commenti terminati

Galleria fotografica

Accedi | webmaster