05/12/2020
Come usare un pennello da barba nel modo migliore

Come usare un pennello da barba nel modo migliore

Per ottenere la rasatura perfetta, sapere come usare un pennello da barba correttamente diventa quasi una necessità di primaria importanza, anche prima del tipo di pennello, dei materiali o della qualità delle sue setole.

La rasatura tradizionale è un vero e proprio rituale, e come tutti i rituali che si rispettano, richiede pazienza costanza, dedizione e tempo, delle caratteristiche con le quali non tutti i rasatori amatoriali sembrano andare d’accordo, ma che prima o poi dovranno trovare un compromesso utile con queste.

Scegliere il giusto pennello da barba

Si, un pennello da barba fa scena, e sicuramente sarà utile per il processo di depilazione dei miei peli facciali, ma a conti fatti, perché dovrei acquistare un pennello da barba?

Le ragioni per usare e scegliere un pennello da barba sono essenzialmente le seguenti:

  • Serve ad ammorbidire la pelle ed a renderla più appetibile e liscia per il processo di rasatura con il rasoio
  • Contribuisce ad alzare i peli facciali, ed a direzionarli nel loro naturale verso, in modo da facilitare la rasatura della barba infine
  • Creerà attorno al viso una superficie altamente lubrificata per il rasoio, oltre che a creare una patina morbida fatta di schiuma da barba che andrà a creare una barriera tra la lametta del rasoio o dello shavette ed il tuo viso.

Come usare un pennello da barba

Ecco la mia guida personale su come fare la barba con un pennello da barba:

  1. Bagna il pennello: come prima cosa inizia facendo scorrere il pennello sotto dell’acqua calda per saturare le setole ed iniziare il processo di attivazione del pennello da barba sintetico. Questo lo attiverà in modo tale da accettare la crema da barba o il sapone e procedere con la montatura del sapone. Scuotere ed eliminare l’eccesso d’acqua.
  2. Addizionare la crema da barba o il sapone: Metti una piccola quantità di crema al centro delle setole ed inizia ad inumidirle, muovendola tra le setole. Oppure fai scorrere le setole sulla crema da barba o sul sapone se ce l’hai in una scatola, una ciotola o una tazza ed inizia a spalmarla delicatamente sul viso. Se hai a che fare con una crema o un sapone di qualità, in realtà non devi usare molto per creare una schiuma incredibile, ne basta davvero pochissima ed i risultati saranno allo stesso modo professionali come quelli dal tuo barbershop di fiducia.
  3. Lavora il tutto fino a che non schiuma: Usando movimenti circolari, lavora il pennello attorno alla tua barba e sul tuo viso. Se non stai ottenendo la quantità desiderata di schiuma, aggiungi semplicemente un po ‘più di acqua al pennello senza aggiungere necessariamente più schiuma da barba. Prenditi il ​​tuo tempo qui e goditi il ​​profumo della tua crema da barba o sapone, ce ne sono disponibili tantissime in questo articolo, al gusto di vaniglia, mandorla e mentolate. Questa è una delle parti più divertenti e rilassanti del rituale di rasatura, ed ogni giorno sarà una goduria immensa per te sentire il profumo della schiuma o la coccola del pennello che morbidamente tratteggia con movimenti delicati il tuo viso.
  4. E’ ora di radersi: Se hai scelto di usare un pennello da barba, probabilmente sei andato all-in con l’impegno per la mattinata consueta dedicata alla rasatura completa. E, come tale, probabilmente stai usando un rasoio di sicurezza, uno shavette o un rasoio multilama. Se hai appena iniziato con uno, assicurati di dare un’occhiata ai consigli sulla rasatura di esperti del settore come Il Gentiluomo, Gillette o Wilkinson.
  5. Risciacqua il pennello: Dopo aver finito la rasatura, passa il pennello da barba sotto un po ‘d’acqua fredda, in modo da far seccare le setole del tuo pennello da barba, che possono essere in tasso, di plastica o sintetiche. Usa le dita per separare le setole per togliere tutto il sapone dai capelli, impedendo che si sedimenti e solidifichi nel tempo. Spremi l’acqua in eccesso dal pennello e riposizionalo nel suo supporto o mettilo a testa in giu e lascialo scolare ben bene.