23/06/2021
Dove trovare bulloni e viti di qualità e per tutte le esigenze

Dove trovare bulloni e viti di qualità e per tutte le esigenze

Composti da un dado e da una vite, i bulloni sono elementi di fissaggio molto noti e largamente utilizzati in tanti ambiti, compresi quello del bricolage. I bulloni differiscono fra loro per forma della testa, innesto, materiali, finiture, livello di resistenza, dimensioni ecc.

La scelta deve essere fatta non in modo superficiale, ma tenuto conto del progetto che si vuole portare a termine e quindi in base alle specifiche esigenze. In tutti i casi è sempre meglio puntare su viti e bulloni di qualità, duraturi nel tempo, che non si deformano e corrodono.

Viti e bulloni di qualità: caratteristiche generali

Chi non è molto esperto nel settore del fai da te potrebbe avere qualche difficoltà nel trovare e scegliere sistemi di fissaggio adeguati. Bulloni e viti che si trovano sul mercato sono molto diversi e devono essere acquistati tenuto conto anche dei materiali che si devono unire.

Viti e bulloni di scarsa qualità o non adatti per una determinata applicazione possono non solo danneggiare le superfici, ma compromettere la sicurezza, in quanto le parti che si devono fissare saranno in definitiva poco stabili.

In genere per essere sicuri della buona tenuta viti e bulloni dovranno avere una lunghezza superiore almeno il doppio della parte che si deve bloccare o fissare, ma non solo.

Questi componenti vengono suddivisi anche in base al materiale su cui andranno applicati. A questo riguardo esistono componenti specifici per legno, metallo o muratura.

Inoltre si possono trovare viti normali, da inserire all’interno di un foro in cui avvitare, oppure autofilettanti, dunque da applicare direttamente sulla superficie tramite il cacciavite.

Sulla testa si trova infatti un particolare innesto in cui inserire la punta dello strumento che viene usato per l’avvitatura. I più comuni sono gli innesti a stella o quelli a taglio.

In caso di bulloni, invece, bisogna accoppiare la vite con un dado, in abbinamento o meno con una rondella di metallo, ovvero un piccolo disco con un foro centrale.

La rondella serve in genere a ridurre le vibrazioni oppure a rendere il blocco ancora più saldo. Altre volte viene usata per isolare il bullone o, quando questo è troppo lungo, semplicemente per distanziare.

Un ampio assortimento di bulloni di ogni forma e tipologia, viti, rondelle, tiranti, dadi, copiglie, spine, prigionieri e altri articoli di bulloneria sottoposti a speciali trattamenti termici e galvanici sono disponibili sul sito www.bulloneriavilla.it/.

Bulloni: materiali e fissaggio

La buona riuscita di un progetto dipende anche dalla scelta di componenti di fissaggio resistenti, realizzati con materiali differenti che possono essere acciaio inossidabile, ottone, bronzo, titanio ecc.

Molto importante è anche la finitura che a seconda dei casi può essere zincata, nichelata, fosfatata ecc che aumenta la classe di resistenza e protegge il componente dalla corrosione, oltre che dall’attacco degli agenti climatici.

I bulloni si fissano facilmente impiegando una tradizionale chiave inglese o di tipo regolabile a rullino. Alcune volte sarà invece necessaria una brugola, attrezzo che permette anche il fissaggio e lo sblocco in posti difficili da raggiungere.

Quando un bullone viene stretto bisogna sempre stare molto attenti a non andare oltre il limite di resistenza consentito, situazione che spesso accade quando viene usata la chiave inglese.

In mancanza, è alto il rischio di provocare spanature, ovvero danni irrimediabili alla filettatura del bullone che in definitiva rendono impossibile un solido fissaggio.

Acquisto bulloni e viti per qualsiasi applicazione

Quando si acquistano componenti di fissaggio è sempre buona regola puntare su prodotti di elevata qualità, ma anche rivolgersi a rivenditori specializzati in grado di offrire un vasto assortimento.

In questo modo sarà più semplice trovare i componenti giusti e che rispondono alle specifiche necessità, evitando di ripiegare su accessori non resistenti, inadeguati e poco sicuri.