28/10/2021
Ecco i consigli giusti per mangiare sano in vacanza e mantenere la linea

Ecco i consigli giusti per mangiare sano in vacanza e mantenere la linea

Chiunque parta per le vacanze, lo fa certamente con la voglia di rilassarsi e allentare un po’ “le briglie” che sono rimaste tirate durante tutto il periodo lavorativo, che a volte si prolunga per quasi un anno intero. Questo atteggiamento si riflette sovente anche nell’alimentazione, portando magari a vanificare i sacrifici compiuti per rimanere in forma.

Senza pensare di predisporre una dieta in vacanza (!), si può certamente trovare un punto di equilibrio tra una alimentazione sana ed equilibrata e la voglia di concedersi qualche sfizio e assaggiare le pietanze tipiche della zona in cui stiamo passando dei giorni spensierati. Basterà semplicemente porre la dovuta attenzione a non esagerare o, per lo meno, a compensare con qualche rinuncia quando si esagera.

Uno degli scogli da superare è sicuramente quello dei pasti veloci presso bar e ristoranti, situazioni in cui solitamente è più difficile scegliere prodotti non troppo calorici e si pone meno attenzione del solito. Se il tuo sarà un viaggio on the road in auto, evitare il cibo da fast food sarà davvero un’impresa!

Alcune dritte per mangiare sano in vacanza

Durante la giornata o nel momento in cui ti troverai a fare dei lunghi spostamenti, potrebbe essere una buona idea portare con sé una borsa refrigerata, in cui riporrai i cibi che avrai acquistato precedentemente al supermercato. Questa soluzione di solito permette di optare per degli alimenti più salutari, che potrai scegliere con calma valutando anche i valori nutrizionali indicati sull’etichetta.

Non tralasciare di mangiare molta frutta e verdura, prediligendo le insalate. Vediamo adesso qualche altro consiglio:

  1. Se ti capita di mangiare spesso dei panini, anche per mancanza di tempo, cerca di utilizzare pane integrale e farciscili con lattuga, pomodoro e magari tonno: buono, fresco e salutare!
  2. Limita gli alcolici, hanno un alto contenuto calorico. In ogni caso meglio una buona birra (non doppio malto) piuttosto che superalcolici ad alta gradazione.
  3. Se stai soggiornando in hotel ignora il frigo bar, è una tentazione pericolosissima! Anche i buffet a colazione sono piuttosto insidiosi, meglio optare per latte, cereali e frutta.
  4. Cerca di non fare intervalli troppo lunghi senza mangiare nulla: meglio fare 3 pasti principali e due spuntini a metà mattina e pomeriggio. Arrivare a cena con una fame da lupi non è mai una buona idea.
  5. Se proprio ti capita di fare un pasto più pesante, meglio privilegiare il pranzo. Ancor di più evita cene pesanti a ora tarda o a ridosso dell’ora di andare a dormire.

Il pasto più importante della giornata

Per mangiare sano in vacanza, è una buona consuetudine cercare di bilanciare i pasti, iniziando da quello più importante: la colazione. Un apporto calorico adeguato ti aiuterà a trovare le energie per cominciare al meglio la giornata, dandoti la carica giusta sia che tu abbia in programma una giornata di relax al mare che un’escursione zaino in spalla tra le montagne.

Tutti gli accorgimenti di cui ti stiamo parlando, dovranno ovviamente essere adattati in funzione del luogo e del tipo di vacanza, cercando di adeguare l’alimentazione e l’idratazione allo sforzo compiuto. Ad esempio, se stai percorrendo un’esperienza dispendiosa in termini di energie come il Cammino di Santiago, il menù sarà certamente diverso rispetto ad una rilassante vacanza in una località balneare.

In quest’ultimo caso ti consigliamo di dare un’occhiata qui per scegliere i cibi giusti da portare in spiaggia per te e la tua famiglia.

Mangiare sano in vacanza: è un sacrificio?

Seguendo i suggerimenti che ti abbiamo dato, vedrai che mangiare in modo equilibrato in vacanza non sarà una rinuncia vera e propria. Anche in una villeggiatura al mare di tutto relax, cercare di rispettare alcuni accorgimenti ti permetterà di non dover ricominciare a privarti di ciò che desideri una volta tornata a casa.

Se inizierai ad abituarti a considerare il mangiare sano come uno stile di vita, ti accorgerai che concedersi un gelato o la tua pizza preferita non farà alcuna differenza se durante la settimana hai osservato un’alimentazione leggera e nutriente. Imparerai inoltre a non esagerare e ti verrà naturale limitare i cibi e le bevande ipercaloriche.