03/08/2021
Iniziare la giornata: dove trovare le giuste energie

Iniziare la giornata: dove trovare le giuste energie

Che sia il lunedì o qualsiasi altro giorno della settimana, quando suona la sveglia è un dramma per tutti. Iniziare la giornata è uno dei momenti più difficili da gestire. Tra il desiderio di rimanere a letto e il fastidio di dover affrontare i vari impegni quotidiani come fare per reagire e iniziare al meglio la giornata?

5 consigli per iniziare la giornata con il piede giusto

Non esiste una formula magica, tutto dipende dalla propria personalità, dal modo di fare e dallo stile di vita che si conduce, ma esistono dei segreti per iniziare meglio la propria giornata. Vediamone cinque dei principali che si possono applicare. Non ne va scelto soltanto uno, molti di questi si possono integrare tra loro costruendo una routine mattutina esplosiva e vincente.

1-La meditazione

Solitamente ci alziamo dal letto e veniamo travolti, in maniera anche violenta, da tutto ciò che ci circonda. Email di lavoro, messaggi sul telefono, notizie; non siamo in piedi neanche da pochi minuti e già una ventata di cose da fare e impegni ci grava sulle spalle. Per interrompere questo circolo vizioso la meditazione può essere un’ottima soluzione. Non serve fare ore e ore di concentrazione né essere esperti di chissà quali pratiche; basta ritagliarsi qualche minuto in silenzio, da soli, e concentrarci su qualcosa di positivo. Un aiuto prezioso può arrivare dal calendario filosofico personalizzato, lo strumento che ogni giorno indica una massima, un aforisma o un pensiero di qualche grande della storia, che può aiutare a trovare il focus della meditazione.

2-La colazione

Il secondo consiglio è quello di curare la colazione. Sempre perché andiamo tutti i giorni di fretta e ci alziamo dal letto dopo l’orario della sveglia, finiamo che saltiamo o trascuriamo la colazione. O che la facciamo al bar con i colleghi o, peggio, con un caffè alla macchinetta dell’ufficio. Nonostante possano non premere i morsi della fame, una colazione ricca, sana e nutriente è fondamentale non solo dal punto di vista alimentare, ma anche energetico. Si eviterà di passare le prime ore della giornata con un’aria da zombie e con nessuna voglia di dedicarsi ai propri impegni. Inoltre fare correttamente colazione può essere anche un’occasione per ritagliarsi qualche momento di relax all’inizio della giornata.

3-L’esercizio fisico

Un altro metodo molto efficace per iniziare bene la giornata è dedicarsi all’esercizio fisico. Che sia una corsa intorno casa (o per chi lo vuole anche più lunga) o qualche esercizio di stretching e respirazione, può essere fondamentale avviare così le proprie giornate. È un modo estremamente efficace per riattivare l’organismo, smaltire ogni residuo di stanchezza e potersi dedicare attivamente ai propri impegni, professionali e privati.

4-La programmazione

L’inizio di ogni nuova giornata è spesso come andare in guerra: sappiamo che dovremo combattere, ma non contro chi, con quali armi e per quali obiettivi. Mantenendo la metafora della battaglia è utile ricordare come nella storia moltissime guerre siano state vinte tramite la strategia, non tanto con la forza militare. Perché non fare lo stesso? Molto del nostro stress è dato dalla disorganizzazione, di impegni che si sovrappongono e rincorrono e che non riusciamo a completare. Al mattino perché non fare un programma della giornata, magari prevedendo sia dei momenti in cui staccare e concedersi una telefonata di piacere o un momento di relax? La programmazione deve poi tener conto anche degli imprevisti, quindi è bene evitare di ammassare gli impegni, perché basta davvero poco per far esplodere tutto.

5-Uscire dal letto

L’ultimo consiglio per iniziare bene la giornata può sembrare il più difficile, ma è quello più importante: non indugiare al letto. La sveglia non va rimandata in continuazione, sia perché poi ci si sveglia tardi e di cattivo umore, ma anche perché questo aumenta la stanchezza e il senso di fiacca. Una volta svegli bisogna alzarsi e uscire dal letto e iniziare la giornata con un momento di meditazione o di sport e con una ricca prima colazione. Il resto della giornata sarà sicuramente in discesa.