23/06/2021
Italgas, come gestire l'utenza del gas da app

Italgas, come gestire l’utenza del gas da app

Uno dei numerosi vantaggi che, oramai, offrono quasi tutte le società di fornitura di luce e gas italiane e la possibilità di usufruire di un’applicazione dedicata. Questa permette ad ogni utente/cliente di gestire in completa autonomia e tenere sotto controllo in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento la propria fornitura, utilizzando il proprio smartphone.

Tra queste, non è certamente da meno Italgas che, grazie alla sua app MyItalgas, permette a tutti gli utenti che hanno deciso e che decideranno di sottoscrivere un contratto di fornitura con lei di controllare in modo facile e veloce tutto ciò che riguarda la propria fornitura. Fatta questa premessa, entriamo nel dettaglio e scopriamo come fare per gestire al meglio l’utenza del gas dall’app MyItalgas.

Italgas: come utilizzare l’app dedicata

Italgas è una delle società fornitrici di gas più antiche in Italia. La sua nascita risale infatti alla prima metà dell’800 e, dalla sua creazione nella città di Torino con il nome “Compagnia di Illuminazione a Gaz per la Città di Torino”, ha cambiato appellativo diverse volte. Ora, ovviamente, il suo nome è appunto Italgas e la sede principale si trova a Milano, in Lombardia.

Negli ultimi anni, anche Italgas ha realizzato una propria applicazione, così da agevolare al massimo tutti i propri clienti e aiutarli a tenere sempre sott’occhio la situazione legata alla propria fornitura e alle bollette ricevute.

L’app dell’azienda, che si chiama Italgas, è facilmente utilizzabile da PC e da qualsiasi dispositivo mobile (sia tablet che smartphone). Il requisito fondamentale, ovviamente, è quello di possedere una connessione dati o di potersi collegare a un Wi-Fi.

Infatti, è importante precisare che più che di una applicazione si tratta di una vera e propria area clienti dedicata e inserita all’interno del sito ufficiale di Italgas, alla quale potranno accedere tutti i clienti della società.

Una volta raggiunto il portale ufficiale Italgas e cliccato sulla sezione dedicata ai clienti, al vostro primo accesso vi verranno richieste una serie di informazioni, in primis in quale tipologia di utenti rientri (domestico, P.A., privato, ecc…).

Dovrai poi fornire altri dati come quelli strettamente personali (nome, cognome, codice fiscale e e-mail) e inserire le tue credenziali di accesso. A questo punto, non dovrai far altro che cliccare sul link di avvenuta registrazione che ti verrà inviato all’indirizzo mail che hai fornito e potrai subito dopo entrare nella tua area personale. Arrivati a questo punto, vediamo allora com’è strutturata e quali sono le sezioni a te dedicate.

MyItalgas: le sezioni dell’area utente dedicata

Una volta entrati nella vostra area personale, troverete diverse sezioni a cui poter accedere.

Una di queste è “Le mie richieste”, dove potrai controllare, appunto, le tue richieste inerenti alcune pratiche come, ad esempio, quella riguardante l’installazione di una nuova fornitura, la sostituzione del contatore o la realizzazione di alcuni lavori di manutenzione.

Vi è poi una sezione dedicata al Punti di riconsegna e denominata, infatti, “PdR”, dove vengono inseriti i punti associati a te.

Troverai poi una sezione interamente dedicata alla lettura del contatore, davvero molto comoda e fondamentale per due motivi: intanto, potrai tenere d’occhio i tuoi consumi in tempo reale ed essere quindi sempre e costantemente informato sull’andamento del contatore; in secondo luogo, potrai effettuare le letture in modo facile e veloce e senza dover necessariamente organizzare un appuntamento con un addetto alla lettura dei codici del gas. Ti basterà infatti fare una foto ai numeri del tuo contatore quando richiesto e caricarla nella sezione apposita della tua area personale e il gioco è fatto!

Ancora, nel caso in cui tu abbia bisogno di sostituire il tuo contatore, anche in questo caso Italgas ha pensato ad una sezione interamente dedicata e non dovrai fare altro che entrare al suo interno e indicare la data e l’ora per te più comodi per prendere appuntamento ed effettuare la sostituzione del contatore stesso.

Infine, potrai usufruire in ogni momento della sezione “Supporto”, utile nel caso vogliate inoltrare segnalazioni o reclami e, ovviamente, per richiedere assistenza di ogni genere. All’interno della sezione appena citata, infatti, ti basterà inserire nell’apposita barra di ricerca le parole chiave inerenti alla tua richiesta per trovare tutte le risposte e le informazioni utili, che ti aiuteranno a fugare ogni tuo dubbio in pochi e semplici clic.

Non ti resta quindi che iscriverti subito e iniziare subito a sfruttare i vantaggi dell’applicazione e dell’area clienti MyItalgas.