26/06/2022
Tutti i segreti per usare gli adesivi per unghie ad acqua

Tutti i segreti per usare gli adesivi per unghie ad acqua

Una volta scoperto che cosa sono non si potrà più farne a meno. Stiamo parlando degli adesivi per unghie (https://www.marynailshop.it/197-water-decals), un trend innovativo e ormai molto diffuso che permetterà di avere unghie sempre perfette.

Vediamo l’argomento più nel dettaglio.

Adesivi per unghie ad acqua: cosa sono?

La nail art è una forma di arte fondamentale che molte donne – ed ormai anche uomini – utilizzano come espressione del proprio umore o come coordinamento all’abbigliamento quotidiano. La possibilità, quindi, di modificare la manicure a proprio piacimento e in pochi minuti è quindi una occasione rivoluzionaria.

Queste sono le ragioni che hanno permesso agli adesivi per unghie ad acqua di diventare così famosi. La loro caratteristica principale, infatti, è che sono di immediata applicazione e consentono di modificare la manicure ogni volta che se ne avrà voglia.

I c.d. water decal sono disegni stampati su una pellicola trasparente estremamente sottile e, per essere sovrapposti alle unghie, non richiedono la colla ma l’acqua.

Tali strumenti potranno essere applicati interamente sull’unghia o soltanto su una parte della stessa (angoli, bordi o al centro). Inoltre, sono perfettamente compatibili con gel semi permanenti e smalti classici. Il loro costo è minimo e su numerosi siti presenti online è possibile trovarne per ogni gusto e tipologia, di temi, colori e dimensioni differenti.

Come applicare gli adesivi per unghie ad acqua

Per prima cosa è necessario acquistare gli adesivi che maggiormente soddisfano i propri gusti, poi munirsi di pinzette, forbicine ed un recipiente di acqua.

Una volta realizzata la struttura, passare lo smalto semi permanente o il gel colorato e lasciare asciugare. Dopo di che ritagliare l’adesivo in base alla misura dell’unghia e all’effetto che si intende realizzare.

A questo punto rimuovere la plastica protettiva trasparente in cui è contenuto l’adesivo ed immergere lo stesso in acqua, aiutandosi con una pinzetta, per qualche secondo. Dopo circa 15 secondi prelevare, sempre con la pinzetta, il pezzo di water decal e appoggiarlo su un panno asciutto al fine di eliminare l’acqua in eccesso. Utilizzare il proprio pollice al fine di effettuare una leggera pressione che permetta alla figura presente sull’adesivo di staccarsi dallo stesso per rimanere sul panno asciutto.

Quello è il giusto momento per apporre la figura sull’unghia: basterà appoggiarlo, con una leggerissima pressione effettuata con il panno asciutto. Ritagliare le parti in eccesso e limare i bordi dell’unghia. Adesso occorrerà fare riposare il tutto per pochi minuti e sigillare con attenzione, coprendo anche le parti laterali.

In pochi minuti si sarà realizzata una nail art ben definita ma semplice. Inoltre, nonostante l’utilizzo della water decal si potrà comunque arricchire le proprie unghie con dettagli realizzati a mano libera con pigmenti, polveri e gel.

Come rimuovere gli adesivi per unghie ad acqua

Qualora vi siate stancati della vostra manicure creata con la water decal non c’è problema perché la loro rimozione è veloce tanto quanto la loro applicazione.

Per rimuovere gli adesivi per unghie ad acqua basterà procurarsi una ciotola di acqua calda e di un sapone liquido. Una volta riempita la ciotola di acqua, verificando che questa sia tiepida, unire il sapone liquido ed immergere le unghie all’interno.

Dopo qualche minuto si potrà iniziare a rimuovere lo smalto semplicemente utilizzando i propri polpastrelli.

È possibile, quindi, adesso procedere ad una nuova applicazione, liberando così la vostra fantasia.